1/4 tazza di basilico tritato o 1/4 tazza di basilico che viene poi triturata?

4

Sto pensando di creare Chicken Parmigiana che ho trovato sul sito di Lidia's Italy - link . La ricetta richiede "1/4 di foglie di basilico fresco, tritate".

Sto cercando di capire se questo significa che (a) dovrei distruggere il basilico e poi misurare 1/4 tazza o (b) se dovessi misurare un quarto di tazza di foglie di basilico intero e poi brandello quello.

C'è una differenza significativa tra le due opzioni? Cosa è normalmente previsto?

    
posta Rob 13.12.2010 - 19:40
fonte

3 risposte

10

Le misurazioni del volume di erbe sono irrimediabilmente imprecise per cominciare; ciò che effettivamente misurate in 1/4 di tazza dipende da quanto le impacchettate, da quanto sono bagnate le foglie, anche dalla dimensione / forma del misurino o del cucchiaio. Quando viene data una misura del genere, dovresti sempre trattarla come una linea guida approssimativa; non preoccuparti di essere precisi, non è necessario in questa ricetta.

Detto questo, ciò che significa in realtà è che devi misurare il 1/4 di tazza e poi distruggerli. Un altro esempio di questo tipo di linguaggio è quando vedi qualcosa come "4 cucchiai di olio vegetale, diviso" - questo significa sempre che devi misurare i 4 cucchiai e allora dividere in due parti, non misurare due porzioni separate di 4 cucchiai ciascuna.

Quindi misuralo prima, poi distruggi. Se prima dovessi distruggerlo, direi invece "1/4 di foglie di basilico fresco triturato". Lì è una differenza apprezzabile in merito alla quantità di basilico con cui finirai, ma ancora una volta, ti è stata data una misurazione molto approssimativa, quindi trattala di conseguenza e non preoccuparti Se hai un piccolo extra o un po 'di meno. Il modo più affidabile per sapere se hai la giusta quantità è semplicemente assaggiarlo.

    
risposta data 13.12.2010 - 19:51
fonte
2

Personalmente, l'ho letto come prima misura ... brandello secondo ... C'è una differenza in quanto le foglie triturate occupano molto meno spazio rispetto a non triturati.

Ma ... eccetto con basilico fresco (e altre erbe) che di solito aggiungi alla fine per ottenere il massimo sapore (il sapore delle erbe fresche diminuirà se cotti per lunghi periodi di tempo). Poiché questo è il caso, la parte fondamentale di questa ricetta "mescolare il basilico e assaggiare ". Aggiungi circa 1/4 di tazza, assaggia e aggiungi altro per ottenere l'impatto che ti piace.

    
risposta data 13.12.2010 - 19:51
fonte
1

Ricorda che queste quantità non sono nemmeno nel libro.

La ricetta originale richiedeva

  

"Raggiungi il giardino e prendi una manciata di basilico - Sì, sembra giusto ..."

Ma gli editori di libri di cucina insistono sul fatto che tutto sia una quantità misurata. Quindi molto spesso, alla fine si fa una quantità precisa, ma sbagliata. Questo è particolarmente diffuso nelle ricette di famosi chef e ristoranti. Il libro di cucina Batali è noto per le sue quantità incasinate. Vedi, Mario non ha mai fatto 4 porzioni di X nella sua vita. Fa 25-50 porzioni. Ora dividete "1 testa d'aglio" in una quantità di casa e probabilmente vi sbagliate.

    
risposta data 14.12.2010 - 16:19
fonte

Leggi altre domande sui tag