Quale gioco di ruolo mi consente di eseguire giochi per più squadre di personaggi spirituali / reali? [Chiusa]

Recentemente mi è venuta l'idea di giocare una campagna con coppie di giocatori. Alcuni giocatori sarebbero stati ritualisti che hanno stretto un patto con gli spiriti per dare loro poteri, e altri giocatori sarebbero stati detti spiriti. Ho pensato che potrebbe essere una grande cosa rendere il nostro gruppo abituale e introdurre un po 'di meccanica nuova e creativa, oltre a una buona dose di caos e discussioni tra giocatori.

Il mio problema è che non ho un gioco che al momento ha abbastanza modi per interagire con queste persone. Tutti i giochi che ho considerato finiscono per lasciare un giocatore senza niente da fare per troppo tempo.

Il gioco ha bisogno di compiti e meccaniche per mantenere l'interazione e mantenere la gente che si intromette con le controparti durante la maggior parte del gioco. Questi devono consentire un gameplay cooperativo e consentire loro di antagonizzarsi a vicenda di volta in volta.

Mi piace come funziona il mondo degli spiriti di Shadowrun, per il sapore e la gestione delle risorse, ma il sistema non fa bene questo stile di gioco.

Qualche gioco supporta questo stile di gioco?

    
posta Althis 02.03.2015 - 12:08
fonte

5 risposte

Ci sono due giochi che conosco che ogni indirizzo parte dello stile desiderato, ma non lo copre esattamente.

Stregone

Il mago si rivolge a questo scenario esatto. Dal blurb sulla copertina posteriore:

  

In questo gioco di ruolo, i personaggi sono persone, non mutanti o   mostri o elfi. Tuttavia, sono guidati da persone, disposti a farlo   rompere le leggi più fondamentali della realtà per raggiungere i loro obiettivi.   sanno come convocare, legare e comandare i demoni. ma   i demoni sono esseri pericolosi, trasgressivi, che chiedono un prezzo   per il potere che prestano ...   Il tuo personaggio comanda un potere inimmaginabile e orribile con a   la mente propria. Puoi gestirlo?

In questo gioco, GM gioca con i demoni , che spezza le coppie di giocatori che stai cercando. Ma è pensato per giocare esattamente il gioco che hai descritto - persone che fanno patti con spiriti pericolosi per accedere al potere oltre il loro.

Better Angels

Better Angels è un gioco di ruolo di supervillain in cui ogni giocatore gioca il suo cattivo e il diavolo che concede potere ad un altro PC.

Quindi, mentre questo gioco rompe il genere - i supereroi anziché i lanciatori ritualisti - divide i ruoli entità / nave tra i giocatori esattamente come sembra che tu desideri. Nello specifico, i cattivi hanno bisogno dei demoni e i diavoli hanno bisogno dei cattivi - ma non hanno gli stessi obiettivi. Questo crea la divisione cooperativa / antagonistica che stai cercando. In realtà, è la base del gioco.

NB: Mentre faccio own e ho letto entrambi i giochi, non ho esperienza di gioco effettiva con neanche . Tuttavia, Sorcerer è un ben noto e ben considerato pioniere nella scena indie di giochi di ruolo e ci sono ampie prove che il gioco esegua con successo una divisione giocatore / GM. Ho ho giocato altri giochi One Roll Engine ( Reign , in particolare) e posso attestare che il sistema di base funziona bene. La divisione presentata in Angeli migliori ha regole chiare e ruoli chiari per ogni giocatore e sembra essere una buona implementazione della divisione giocatore / giocatore.

    
risposta data 02.03.2015 - 13:07
fonte

Il Vecchio Mondo di Tenebra gioco Wraith: l'Oblivion avere qualcosa che si avvicina questo. Il tuo personaggio principale è un fantasma e il vostro lato oscuro (chiamato "ombra") è un mini-whos carattere separato, controllato da un giocatore diverso. Durante il gioco, i tuoi poteri Shadow che ha diversi può utilizzare per rendere le cose difficili per voi, da voi allettante in entrambi i casi che normalmente non prendere azioni, o addirittura si oppongono.

Questo risolve il problema dei giocatori che non ha nulla a che fare: Si gioca il vostro personaggio principale La maggior parte del tempo, ma riflettori di un altro giocatore nel tempo, la loro ombra sta tramando contro di loro. La relazione Shadow / Wraith è presentata come estremamente antagonista, ma l'idea di base è abbastanza matura per l'adattamento.

L'impostazione stessa potrebbe non essere ciò che volevi, ma il meccanismo di accoppiamento del giocatore meriterebbe sicuramente un'occhiata.

ho giocato estremamente breve campagna Wraith (2-3 di sessione), e abbiamo avuto un po 'di interazione tra i giocatori e le loro "guide ombra". E 'un gioco che tengo in grande stima, ma non è mai stato in grado di avere set-up alla piena campagna, a causa della sua complessità generale.

    
risposta data 02.03.2015 - 16:42
fonte

Orpheus è un gioco Classic World of Darkness costruito attorno alle interazioni tra I vivi, gli spiriti dei morti e le persone che sono in grado di interagire con entrambi. I PC possono essere spiriti o persone viventi che usano tecniche diverse per entrare nei regni spirituali.

Il gioco ha un unico libro principale con regole e cinque supplementi. I cinque libri comprendono una campagna giocabile per il gioco.

    
risposta data 03.03.2015 - 08:19
fonte

Sembra esattamente il tipo di "Cosa succede se?" campagna Ho visto persone prototipare con Fate Accelerated Edition . Può essere un'opzione percorribile se stai cercando un modo leggero di rappresentare le regole del mondo, concentrandoti sull'interazione tra i giocatori e sulla dualità spirito-sciamano. Ho costruito un gioco usando questo con la premessa che i giocatori avevano droni animali robotici NPC che controllavano, ma questo potrebbe essere molto efficace con gli spiriti.

FAE ha sei statistiche, chiamate Approaches, che riguardano principalmente il come, non il cosa, di un personaggio. I tuoi ritualisti e gli spiriti sarebbero stati costruiti allo stesso modo - Uno sciamano di Forza armata blocca e minaccia gli spiriti, mentre uno spirito Potente potrebbe essere più potente quando combatte o crea effetti magici travolgenti. Nella mia campagna di esempio, un cacciatore di grossi calibri o un drone da tigre che balza all'apparenza potrebbe essere sia un personaggio "ad alta intensità, con poca attenzione".

FAE utilizza Aspects, o piccole fodere sul personaggio, per rappresentare i dettagli del personaggio (e quelli temporanei per rappresentare il resto del mondo), come "Lo spirito antico della più grande quercia della foresta" o "Ultimo ritualista del sud" tribù di lupi ".

È possibile utilizzare questi aspetti come 'permesso' per permettere ai giocatori di intraprendere determinate azioni - Solo qualcuno con Ritualista nel loro elevato Concept (asapect principale) in grado di negoziare un patto con uno spirito, o evocare, etc. Forse hai bisogno di avere un aspetto, o uno permanente con "Spirito" in esso, o crearne uno (Un ritualista potrebbe usare un'azione per darsi a "Proiettato nel mondo degli spiriti") Qualcosa sugli spiriti dell'Altro Lato potrebbe fare la stessa cosa per manifestarsi nel mondo reale o creare effetti I miei giocatori non possono riparare qualcosa che non ha un aspetto che dice che è un drone, o provare ad allenare qualcosa senza un animale nei suoi aspetti.

Gli aspetti possono essere invocati se ti aiutano, usando una pila di Punti Fato, o obbligati, dandoti più punti se interferiscono. Quindi, se uno dei vostri coppie ritualist-gara hanno aspetti che deducono una sorta di dramma interpersonale (maledetto dai miei antenati / Vendicativa ma amare lo spirito degli antenati), allora si può dare loro una valuta quando quel dramma gioca fuori, che può aiutarli a superare altre sfide . Questo è il modo in cui il mio gioco Droni ha gestito droni altissimi o guai a lungo termine per il team.

    
risposta data 03.03.2015 - 20:41
fonte

Suggerirei di dare un'occhiata al Werewolf: The Apocalypse o Mage: The Ascension , in cui i giocatori interagiscono spesso con il mondo degli spiriti (Umbra). Umbra è vasto e contiene molteplici dimensioni, che vanno dalle fosse infernali alla serena Summer County, ma la cosa più interessante è la penombra, un riflesso ombra del mondo mondano. In quei mondi esistono moltitudini di spiriti, sia benevoli che cattivi (con entrambi sono soggettivi). Ho trovato molto interessante guida di base come trasforma tali spiriti da NPC in personaggi giocabili.

    
risposta data 02.03.2015 - 21:14
fonte

Leggi altre domande sui tag