Devo perforare le perdite a foro stenopeico nella pila di scarico in ghisa prima di effettuare la riparazione con resina epossidica?

1

Ho una serie di perdite stenopeiche in una sezione di tubi di scarico in ghisa che devo riparare. (So che avrò bisogno di sostituire Alla fine le sezioni -. Im che cerca una soluzione temporanea che durerà un anno o giù di lì abbiamo risparmiato abbastanza Fino ad averlo fatto a destra) I fori sono ricoperte di squame, ma sul consiglio ad un amico che ho raschiato e cancellato. Ho detto allora di mettere la resina epossidica in una palla e poi lavorarla nel buco. Tuttavia, ora che ho le scale non vedo nessun buco (immagino perché all'esterno è un foro stenopeico). Dovrei premere il mastice nell'area dove è stato tentato di forarlo con un bit di diametro piccolo prima?

Questa è una domanda Simar a Come posso riparare una perdita sulla dimensione della testa del chiodo per ghisa tubo di fogna verticale nella mia cantina ma io sto facendo una domanda più specifica.

    
posta Eden 15.10.2016 - 20:10
fonte

2 risposte

0

Se fossi in me, avrei avvolto il tubo con fibra di vetro, non solo attaccato, in tal caso perforare i fori sarebbe stato inutile.

Potresti usare qualcosa di simile .

Se ci sono fori di spillo in quella tubatura, c'è più spazio all'interno (ovvero ruggine), proprio come dice Daniel Griscom, e la pipa potrebbe essere uno sfortunato evento minore dalla decorazione dei dintorni.

Valuterei come sostituire la pipa con ABS o PVC.

    
risposta data 16.10.2016 - 18:46
fonte
1

Sapete che avete a che fare con una pipe strutturalmente scorretta che potrebbe fallire in qualsiasi momento, scaricando il fango più divertente nel processo. Sarei oh-così-molto attento a non interrompere la sua integrità. La perforazione in esso contava; Direi che anche la raschiatura e la spazzolatura potrebbero rovinare la sua scomparsa.

Supponendo che questo tubo non sia sotto pressione, quindi qualsiasi cosa che aderisce al tubo bloccherebbe le perdite. Vorrei suggerire di utilizzare patch di nastro adesivo di buona qualità sui fori (se li trovi), seguito da un involucro di nastro isolante (allungato bene) per tenerlo tutto a posto.

    
risposta data 16.10.2016 - 02:43
fonte

Leggi altre domande sui tag