Nel poema scrive Harry, perché Ginny Weasley si riferisce a Lord Voldemort come "The Dark Lord"?

8

Nel secondo anno di Harry, Ginny Weasley gli scrisse un poema particolarmente orribile. Questo di per sé non è sorprendente, dal momento che era infatuata di lui.

  

I suoi occhi sono verdi come un nuovo rospo in salamoia   I suoi capelli sono scuri come una lavagna
  Vorrei essere mio, è davvero divino   L'eroe che ha conquistato il Signore Oscuro

     

(Harry Potter e la camera dei segreti, pagina 238)

Perché Ginny chiama Lord Voldemort il Signore Oscuro? Solo i Death Eaters e gli altri suoi sostenitori lo chiamerebbero così. Le persone che sono contro di lui lo chiamano You-Know-Who o He-Who-Must-Not-Be-Named, tranne i pochi che pronunceranno il suo nome.

Ginny era posseduta da Tom Riddle attraverso il diario, ma avrebbe davvero cambiato il modo in cui si sarebbe riferita a lui? Ho detto a Harry che era stanco di dover ascoltare Ginny. Ovviamente ho avuto bisogno di qualcuno abbastanza vulnerabile per fare i suoi ordini. Non penso che Tom Riddle vorrebbe prestare attenzione a quello che sta facendo più di lui, o che gliene frega abbastanza di una stupida poesia d'amore abbastanza da cambiarne la formulazione per usare il suo titolo preferito. Quando lui non sta cercando di possederla e lei non sta scrivendo nel diario, presumibilmente lui l'avrebbe lasciata per vivere la sua ossessione di Harry riempita la vita da sola, non se ne preoccupava ulteriormente.

Le altre cose riguardo al poema, come il tono troppo esagerato e la sfortunata natura di confrontare gli occhi di Harry con i rospi in salamoia ei suoi capelli con una lavagna, sono facilmente spiegabili dal fatto che è una giovane studentessa infatuata. Quindi, perché chiama Lord Voldemort "il Signore Oscuro" quando è un termine di rispetto per lui usato solo dai suoi sostenitori? Ginny di solito lo chiama You-Know-Who, che è un modo comune per i maghi medi di riferirsi a lui. Inoltre, "Tu-Sai-Chi" ha lo stesso numero di sillabe del "Signore Oscuro", ed è facile fare rima con. Entrambi i termini sono ugualmente facili da scrivere in una poesia.

    
posta Bellatrix 05.04.2017 - 18:45
fonte

2 risposte

11

Perché fa rima con "lavagna", qualcosa che ha la stessa luminosità dei capelli di Harry.

Mentre "il Signore Oscuro" è il termine preferito dai seguaci di Voldy, non è unico per loro. È una sorta di bagaglio piuttosto ovvio di "Dark Wizard" e "Lord Voldemort". La prima volta che Harry sente il termine è di Dobby e non ha più problemi a capire a chi si riferisce Dobby di quanto non faccia il lettore.

Ginny potrebbe aver sentito il termine delle sue conversazioni con Tom Riddle, ma potrebbe averlo coniato anche lei. In ogni caso, non avrebbe avuto motivo di pensare che fosse un modo "cattivo" di riferirsi a Voldemort.

    
risposta data 05.04.2017 - 21:47
fonte
4

In-universe, forse Ginny ha fatto un nome per lui senza rendersene conto del suo uso normale.

Chiamare Lord Voldemort the Dark Lord è il termine di rispetto dei Mangiamorte per lui. Non è qualcosa che viene detto da persone che si oppongono a lui. Tuttavia, Ginny molto probabilmente non lo saprebbe. È giovane e non saprebbe molto di lui o dei Mangiamorte.

Nel suo poema d'amore, sta dicendo molte cose che probabilmente si è inventata. Sta confrontando gli occhi di Harry con i rospi e i suoi capelli con una lavagna, e dubito che anche nel mondo magico, quelli siano idiomi comuni o che abbia sentito qualcun altro usare quelle analogie.

Quindi è possibile che abbia inventato il suo modo di riferirsi a Lord Voldemort, ed è solo una coincidenza che sia stato il nome con cui i Mangiamorte lo chiamano. Non ci avrebbe pensato due volte a usare il termine che ha inventato, perché non avrebbe realizzato il suo significato abituale.

(, Anche se non ero innamorato e la scrittura di una poesia, al momento, questo può essere il caso per il motivo per cui Ernie Macmillan chiamato il Signore Oscuro Lord Voldemort pure.)

Fuori dall'universo, potrebbe essere un errore di continuità.

Quando ho commentato la domanda, ibid ha sottolineato qualcosa di interessante. Anche in Harry Potter e la camera dei segreti , Ernie Macmillan ha chiamato anche Lord Voldemort the Dark Lord.

(Dobby chiamandolo il Signore Oscuro ha un senso. Fino ad Harry lo ha liberato, io ero l'elfo domestico per i Malfoy. Lucio era un Mangiamorte, quindi vorrei chiamare Lord Voldemort l'Oscuro Signore, e così avrebbe tutti gli altri spesso le persone intorno a lui Dobby avrebbe imparato il termine da loro, e chiamò Lord Voldemort l'unico nome che conosceva per lui, nonostante le sue opinioni sul Signore Oscuro che era diverso dai Malfoy.)

La mia teoria è che quando questo libro è stato scritto, Rowling non aveva deciso che voleva che i Mangiamorte lo chiamassero il Signore Oscuro, e lo usava solo come termine generale. Più tardi, quando sia Lord Voldemort che i Mangiamorte facevano parte della storia, decise di far diventare "il Signore Oscuro" il termine di rispetto che i Mangiamorte usavano per il loro padrone.

Sono abbastanza sicuro che dopo che i Mangiamorte diventeranno una grande parte della storia, loro e le persone intorno a loro o controllate da loro sono gli unici a chiamarlo il Signore Oscuro. Snape non conta, perché fingeva di essere uno, avrebbe dovuto usare lo stesso nome che avrebbero.

    
risposta data 05.04.2017 - 23:16
fonte

Leggi altre domande sui tag