Perché non abbiamo i gioghi che sembrano volanti?

24

Questa domanda mi è venuta in mente quando stavo pensando al design della cabina di guida rispetto al design dell'auto: perché non abbiamo delle forcelle che assomigliano a dei volanti?

Il primo vantaggio a cui riesco a pensare sono i gesti che trattengono il giogo. Puoi tenere un volante in molti modi, ad es. 2 & amp; 10 in punto, 3 & amp; 9 in punto, in alto, in basso, una mano, entrambe le mani ecc. E si può ancora tirare o spingere il giogo anche se è circolare.

In secondo luogo, nella maggior parte (se non tutti) dei gioghi, si ottiene la deflessione completa degli alettoni quando il giogo viene ruotato di circa 90 gradi. Sarebbe utile se invece fosse a 180 gradi, consentendo un controllo più preciso?

    
posta kevin 21.07.2015 - 14:56
fonte

4 risposte

19

Risposta breve: Perché usi solo una mano sul giogo.

Più rispondere: In un aeroplano, si vola quasi sempre con una sola mano sul giogo (o nessuno, come il caso.) Si prevede di utilizzare l'altra mano per regolazioni di potenza, regolazione flaps, regolando le radio, impostazione strumenti, scrittura, ecc.

In una macchina, la potenza è regolata con i piedi, quindi non hai bisogno della tua seconda mano per le regolazioni di potenza e non ci sono davvero altri controlli critici che devono essere manipolati frequentemente o con precisione. Tuttavia, in un aereo, devi controllare con precisione tre assi di rotazione, non solo come in un'auto. Come tale, i tuoi piedi sono necessari per il controllo di imbardata (e frenata differenziale), il che significa che l'energia deve essere controllata a mano. Quindi, non è necessario per le varie posizioni di presa che è possibile utilizzare con una ruota perché non si desidera la tua seconda mano sul giogo in primo luogo.

Inoltre, avere un angolo di 90 gradi (o quasi, a seconda dei casi) consente una presa migliore rispetto alla curva liscia di un volante. Puoi posizionare 2 o 3 dita sopra la barra orizzontale e l'altra in basso, che impedisce alla tua mano di scivolare su o giù dalla rotellina di controllo, come è possibile con un normale volante dell'automobile.

Per quanto riguarda la seconda domanda se sarebbe meglio avere 180 gradi di deflessione completa, ciò significherebbe che avresti bisogno di due mani a destra per comandare la deflessione completa, il che non va bene per i motivi menzionato, o avere una presa più debole sul giogo che ti permetterebbe di ruotarlo di 180 gradi in entrambe le direzioni. Se hai una presa salda sul giogo, il tuo polso non sarà in grado di ruotare abbastanza per capovolgerlo senza rilasciare la presa.

È anche importante notare la differenza tra i comandi del giogo e quelli controllati dal volante di un'automobile. Un volante dell'auto controlla direttamente la tua velocità di virata. Quindi, una cui posizione della ruota è in posizione neutra non girerà. In un aereo, tuttavia, l'angolo corrente del banco controlla la velocità di virata. Una deflessione degli alettoni modifica l'angolo del tuo bank. Avere gli alettoni in posizione di folle, non ti farà volare dritto in avanti, ma semplicemente lasciare il vostro angolo di banca (e quindi il tasso di giro) al suo valore attuale ( se ignoriamo gli effetti di diedro e simili .) Pertanto, non è necessario il massimo controllo di input per ottenere un controllo preciso della velocità di virata.

    
risposta data 21.07.2015 - 17:46
fonte
31

Facciamo! È passato un po 'di tempo da quando qualcuno ha costruito un aereo del genere.

Mi vengono in mente molti primi piani, in particolare il biplano di curtis

Quandosonostaticreaticockpitchiusieilcontrollomodernoèstatocreato,vediamoqualcosacomeunaruota.

  

LacabinadipilotaggiodellaReliantSR-6Amostral'amoreeleabilitàchesonostateapportatealrestauro.

Collare poi una più evoluta di avere un top abbattuto come quello visto qui (nel mio aereo preferito) il Spartan Execuitve Questo piano è stato costruito negli anni '30

Ancheentroil Ercoupe Tale hanno una manopola Control alquanto arrotondata.

Dasottolineareanchela Piper Pacer e Cessna 140 AVEVA arrotondato gioghi. Dopo quel periodo la maggior parte dei grandi produttori si trasferì sul giogo che conosciamo e amiamo oggi. Piper avrebbe una piastra superiore chiusa sul loro primi Comanche attraverso primi anni '60 come bene. Va anche notato che i piani iniziali (wright flyer, ecc.) Avevano controlli di tipo stick. Supponevo che fosse per consentire il montaggio del cavo dal perno per la coppia, anche se non sono sicuro (questo era sicuro prima del trim).

Ricorda che in un aeroplano tutto ruota intorno al peso, quindi tagliare tutto ciò che puoi è valsa la pena.

In un aereo la deformazione massima di un giogo non è più di 90 gradi in modo Spesso Avere una ruota completa (che permette una mano sulla macchina girare a mano stile) non è necessario.

L'orientamento è un po 'problematico quando si vola su uno strumento, ma molte macchine da corsa hanno segni di centro sui loro volanti per un motivo simile.

Per quale valore vale la pena 1 ruota sterzante vedere tanto movimento rispetto al giogo e avere una forma simile. Alcuni hanno persino più pulsanti di un cockpit.


source

    
risposta data 21.07.2015 - 15:15
fonte
20

Con un volante in una macchina, il guidatore può giudicare fino a che punto è ruotato senza guardarlo con almeno tre mezzi.

In una macchina, il conducente:

  1. può estrapolare visivamente il percorso curvo in cui si muove.
  2. di solito sperimenta la forza centripeta sul suo corpo.
  3. sente il feedback del gruppo sterzo. Che siano puramente meccanici o assistiti, i gruppi sterzo sono autocentrati. Se l'autista rilascia la ruota, tornerà in folle.

In un piano, il pilota:

  1. potrebbe basarsi su strumenti e non avere segnali esterni.
  2. potrebbe avere un falso senso dell'atteggiamento e della direzione dei sedili.
  3. non dovrebbe essere necessario effettuare movimenti di sterzo violenti o di grandi dimensioni.
  4. Non hai bisogno di girare l'angolo come fai in una macchina. Una volta raggiunto un nuovo atteggiamento, dovrebbe rimanere stabile fino a quando il pilota non lo correggerà alla normalità (questa è una dichiarazione piuttosto semplificata).

La forma del giogo è preziosa perché facilmente informa il pilota della rotazione del giogo con alta precisione.

    
risposta data 21.07.2015 - 15:15
fonte
13

Volanti sono stati sviluppati per le auto per fornire la grande quantità di leva necessaria per girare le ruote di una macchina senza alcun aiuto di potenza.

Nei piani, non hai bisogno di molta leva (ok forse in alcuni aerei ad ala lunga) per controllare l'ascensore e gli alettoni, e il bastone è per lo più centrato, anche a turni.

L'idioma per il controllo preciso del giogo è quello di "mungere il mouse" e usare due, forse tre dita in modo da non sovrastare.

    
risposta data 21.07.2015 - 15:37
fonte

Leggi altre domande sui tag