Perché l'Impero dell'Umanità fa ancora riferimento a date basate sul calendario di Era Comune?

5

Nella storia della Terra, abbiamo avuto diversi calendari, ognuno contrassegnato come "Anno 1", ad esempio la fondazione di Roma; nascita di Gesù; L'emigrazione di Maometto a Medina; la rivoluzione francese; ecc. In altre parole, quando accade qualcosa di VERAMENTE importante, le persone tendono a dire "Riavvia il calendario!"

Perché allora, è stato un evento così importante come l'Ascensione dell'Imperatore non contrassegnato come tale? L'impero utilizza ancora un calendario basato sull'antica Terra.

Fuori dall'universo, la risposta è ovvia: Warhammer 40.000 suona molto più futuristico di "Warhammer 10,000 (After Ascension? After Golden Throne?).

C'è una ragione in-universe per mantenere il vecchio calendario?

    
posta Yasskier 10.01.2016 - 10:53
fonte

2 risposte

6

Secondo il Wikia Warhammer 40K, 40K per sé dal libro delle regole di origine (non ho un copiare qualsiasi altro modo non può verificare) nel 41 ° millennio la ragione per la numerazione anno (vale a dire il sistema dal calendario gregoriano dC) non è noto, essendo stato perso nella notte dei tempi ed eoni di guerra e di conflitto.

Tuttavia, la lunga storia dell'umanità e dell'Imperium è ora raggruppata in "Età" (ad es. Age of Terra, Age of Technology). L'attuale periodo di permanenza nel universo è conosciuto come il "Età dell'Imperium," che è segnato dalla Quando l'imperatore ascende al suo trono e unifica l'umanità nel millennio 31.

Quindi, anche se non riesco a trovare una ragione esplicita in-universo per mantenere lo stesso calendario Penso che sia implicito che il calendario Gregoriano deve essere sopravvissuto per almeno 30.000 anni prima del tempo dell'imperatore, dal momento che sarebbe diventata usato e incorporato su una scala galattica e cambiarlo sarebbe stato estremamente difficile. Gli eventi di maggiore importanza sono ora contrassegnati come l'inizio di una nuova "età".

    
risposta data 11.01.2016 - 03:23
fonte
1

C'è una differenza tra il calendario gregoriano e la datazione di AD che usa. La datazione ad AD fu proposta per la prima volta nel VI secolo dC e fu gradualmente adottata da varie società, essendo adottata dal Portogallo, l'ultimo ostacolo nell'Europa occidentale, nel XIV secolo, due secoli prima che il calendario giuliano fosse modificato per realizzare il calendario gregoriano.

Il primo grande potere di usare la datazione di AD nei documenti era il Sacro Romano Impero. Quindi, se il primo imperatore di Warhammer affermasse di essere l'erede o il successore dei Sacri Imperatori romani, avrebbe perfettamente senso continuare a usare il conteggio degli anni che usavano invece di decretarne uno nuovo. Ma dal momento che non ho sostenuto di non avere idea del motivo per cui ho mantenuto il conteggio del vecchio anno che ha fatto sembrare che il fondamento del suo impero non fosse un grosso problema.

    
risposta data 11.01.2016 - 06:53
fonte

Leggi altre domande sui tag