Perché questa lampada colpisce la GFCI?

6

Recentemente ho sostituito una presa con una presa GFCI in un bagno in una casa più grande (anni '60) e ho aggiunto una ventola di luce / bagno. Nella stessa scatola della presa che ho sostituito c'era un interruttore unipolare verso una luce sopra il lavandino. Ho sostituito l'interruttore per abbinare l'uscita e la piastra a muro. Stava funzionando bene prima, nessun problema. In precedenza NON era alimentato tramite l'uscita GFCI. L'ho acceso per essere alimentato tramite esso poiché controlla la luce sopra il lavandino e la nuova luce nella ventola del bagno.

L'uscita GFCI alimenta l'interruttore unipolare che controlla due luci (quella sopra il lavello e quella sopra la doccia nella ventola del bagno), nonché il timer del timer 10-20-30-60 che controlla il ventilatore del bagno .

Per qualche motivo, il GFCI stava scattando quando l'interruttore della luce unipolare. Attraverso prove ed errori, ho determinato che era il dispositivo esistente controllato dallo switch unipolare a causare il problema. Se l'ho disconnesso, tutto funziona correttamente.

Ho provato quanto segue e non ho avuto fortuna nel risolvere il problema:

  • Switch invertito
  • Sostituita la lampada esistente per una nuova (dovevamo comunque sostituirla)

Ho collegato un multimetro digitale a terra neutra per il proiettore che ha causato il problema. Quando l'interruttore è OFF, la tensione è essenzialmente 0v (dice 0.0008v, qualcosa del genere). Quando l'interruttore è su ON, mostra 0,11v. Non sono sicuro che sia di qualche importanza.

In allegato c'è uno schema che ho realizzato. Alcuni dei simboli potrebbero non essere corretti, quindi per favore andate piano con me! Se qualcuno potesse aiutare a diagnosticare sarei molto riconoscente.

    
posta themidnightwill 23.04.2015 - 03:10
fonte

1 risposta

7

Dal tuo diagramma sembra che il driver (neutro) collegato alla luce (che interrompe il GFCI) sia collegato, non proviene dal dispositivo GFCI. Sembra che il filo (neutro) collegato a massa provenga dall'alimentatore al circuito, invece.

Per questo motivo, avrai corrente attraverso il dispositivo GFCI sul driver non caldo (caldo) che non scorre attraverso di esso sul conduttore (neutro) collegato a terra. Il GFCI vede questo come un guasto a terra, poiché la corrente sui conduttori non a terra (caldi) e con messa a terra (neutra) è diversa.

Per rimediare alla situazione, non puoi fornire protezione GFCI alla luce, o collegare il conduttore con messa a terra (neutro) dalla luce al terminale con collegamento a massa LOAD del dispositivo GFCI.

Essenzialmente, questo è quello che sembra ora.

Sinoticheilconduttoredimessaaterra(neutro)bypassaildispositivoGFCI.

NessunaprotezioneGFCI

PerrisolverequestoproblemanonèpossibilecheGFCIproteggalaluce,ilchecomporterebbeuncambiamentonelquadroelettrico.Dovraispostareilfilochealimental'interruttoredallatoLOADdelGFCI,aldrivernoncaldo(caldo)chealimentalascatola.Ilcircuitofinalesarebbesimileaquesto.

In questa situazione, il diagramma originale sarà simile a questo.

ProtezioneGFCI

L'altraopzioneèquelladiconnettereilconduttore(neutro)messoaterradallalucealGFCI,ilcherichiederebbel'esecuzionediundriveraggiuntivotralascatolaluminosaeilquadroelettrico.DovrestiquindiutilizzareildriveraggiuntivopereseguireilterminaleLOAD(neutro)collegatoaterradelGFCI,alterminaleamassa(neutro)sullaluce.

Se segui questo percorso, il diagramma originale sarà simile a questo.

NOTE:

  • Questa risposta si basa sul presupposto che il diagramma sia corretto.
  • Se i codici locali richiedono che la luce sia protetta da GFCI, dovrai fare quanto necessario per fornire protezione GFCI alla luce.
risposta data 23.04.2015 - 12:01
fonte

Leggi altre domande sui tag